Ottimizzato per Chrome - Compatibile per Firefox  -  Safari - IExplorer - SO Android 
Una proposta per aiutare la gente colpita dal sisma
Emanuele mercoledì 16 novembre 2016 12.28


Viste le circostanze, i tempi e le tragedie, si potrebbe fare qualche cosa per uscire dall'oblio della nostra professione.

Se passiamo inosservati quando veniamo allontanati dalle aziende solo e perché sui singoli territori siamo un piccolo numero è altrettanto vero che comunque siamo diffusi su tutto il territorio nazionale.

Cosa possiamo fare quindi per queste emergenze?

Nel 2002 quando lavoravo ancora per una multinazionale, ora a 60 anni sono un l.p. sempre nel settore l'anffas passò da centrale " Roma " a zonale, quindi tutti i mezzi che avevano a disposizione non erano di loro proprietà, nasceva così l'esigenza di fornire il luogo, in questo caso Faenza, di un mezzo per il trasporto dei disabili.

Io ed alcuni amici organizzammo una raccolta fondi sfruttando amicizie e professionalità .

Nel 2002 organizzammo un triangolare tra mmg. nazionale camionisti e nazionale pizzaioli dove raccogliemmo circa 40.000€ e nel 2003 una partita tra comune e nazionale camionisti dove raccogliemmo altri 40.000€, che servivano per l'allestimento del pulmino nuovo trasporto disabili.

Quello che si potrebbe fare è organizzare tante di queste cose diffuse in tutta Italia con lo scopo di raccogliere fondi per dare una mano, in particolar modo alle frazioni, che rispetto ai centri principali del sisma, rimangono emarginate quasi come noi quando negli anni hanno ridotto la nostra presenza a meno della metà.

Consiglierei alle nostre associazioni locali di darsi un obbiettivo per la raccolta fondi anche con eventuali sponsorizzazioni e fondi raccolti da eventuali partite

coinvolgendo anche i mmg e ospedalieri adottando una frazione di un comune in maniera sinergica con tutta Italia, dimostrando così che non siamo solo numeri o un disturbo ai pazienti negli ambulatori ma uomini/donne lavoratori e Italiani.

Io ci riprovo.

Emanuele

 

Visite alla pagina Hit Counter On line adesso
HOME

 

 

| Qualora tu ritenga  di non gradire i nostri link alle notizie del tuo sito, Ti preghiamo di contattarci immediatamente per e-mail al fine di verificare e rimediare tempestivamente. Il sito www.informatori.it declina ogni responsabilità sugli errori e la veridicità dei contenuti del sito linkato.
INFORMAZIONE E SALUTE   -  CF 97073890796 - Codice Ateco 889900 Iscrizione al Registro Provinciale O.V. di Catanzaro al n° 199
Policy sui cookie: ci siamo adeguati tecnicamente alle nuove normative del Garante. Ecco la nostra Cookie Policy
Informazioni:
  Non rilasciamo mai nostri cookie. Gli unici cookie sono rilasciati da terzi e sono quelli degli annunci pubblicitari di Google adsense