Organo culturale sull'informazione scientifica del farmaco
 
Visualizzazione ottimizzata per Internet Explorer - Compatibile per Firefox - Chrome - Safari - Opera Mobile Android


NORMATIVA EUROPEA

 

 

Direttiva 92/28/CEE del Consiglio, del 31 marzo 1992, concernente la pubblicità dei medicinali per uso umano La direttiva NON parla del rapporto di lavoro degli Informatori
2003/741/CE: Decisione della Commissione, del 13 agosto 2003 (1) IMS Health (IMS) ha creato, in collaborazione con l'industria farmaceutica nell'arco di un lungo periodo, una struttura ad aree per la presentazione di informazioni sulle vendite e la prescrizione di medicinali a livello regionale in Germania. La Commissione ha constatato nella sua decisione 2002/165/CE che la struttura funziona di fatto da standard del settore e come tale è riconosciuta dalle imprese farmaceutiche. La necessità di dati comparabili e compatibili, la possibile perdita della relazione fra gli informatori scientifici e i medici, la modifica dei contratti di lavoro degli informatori scientifici,....
Ordinanza del presidente del Tribunale di primo grado del 26 ottobre 2001. - IMS Health Inc. contro Commissione delle Comunità europee.
  • 1 Le imprese produttrici di farmaceutici necessitano di informazioni relative alle vendite sia dei loro propri prodotti sia di quelli dei loro concorrenti al fine di sviluppare le loro politiche di commercializzazione. Poiché un'alta percentuale di prescrizioni mediche è dispensata da farmacie situate nelle vicinanze dei medici che hanno emesso la prescrizione, i dati che riguardano le vendite di prodotti farmaceutici alle farmacie da parte dei grossisti riflettono con buona approssimazione i prodotti prescritti con preferenza dai medici e, di conseguenza, permettono ai produttori di farmaci di valutare l'effettivo rendimento degli informatori scientifici che hanno parlato con essi.

 

Hit Counter

 

 

HOME