Ottimizzato per IExplorer - Compatibile per Firefox - Chrome - Safari - SO Android 

LA MEDIA VISITE
Giuseppe mercoledì 16 novembre 2016 12.28


Caro Francesco,

mi ritrovo a scrivere dopo la pubblicazione della lettera del collega Ercole, ma se una prima volta ero sulla sua stessa linea adesso no, anzi dirò di più, non sono assolutamente d’accordo su quanto afferma.

Se negli ultimi venti anni c’è stato qualcosa di sbagliato nel nostro lavoro è la famigerata “MEDIA VISITE”, seguendo quella logica che il collega Ercole vuole reintrodurre: più medici vedi più fai fatturato.

Non è così e non mi stancherò mai di dirlo.

La visita al medico non deve essere un contatto, ma deve essere un momento di confronto di competenze che porta il medico ad utilizzare il tuo prodotto al di là della presenza quel giorno dell’informatore in studio.

Personalmente quando esco la mattina non penso assolutamente a quanti medici vedrò quel giorno, ma penso invece a quanti medici prescriveranno prodotti del mio listino, se sono riuscito a convincerli della bontà del prodotto.

Lasciamo dire la frase “quanti medici vedi” alle aziende italiane famose per questo; io mi tengo la qualità del mio operato, continuo a lavorare per gli obbiettivi che mi sono posto in quella giornata e, credimi Ercole. vale più una visita fatta dal sottoscritto che cinque medici visti in una mattina o in un pomeriggio.

Cordiali saluti

Giuseppe

 

Visite alla pagina Hit Counter On line adesso
HOME

 

 

| Qualora tu ritenga  di non gradire i nostri link alle notizie del tuo sito, Ti preghiamo di contattarci immediatamente per e-mail al fine di verificare e rimediare tempestivamente. Il sito www.informatori.it declina ogni responsabilità sugli errori e la veridicità dei contenuti del sito linkato.
INFORMAZIONE E SALUTE   -  CF 97073890796 - Codice Ateco 889900
Iscrizione al Registro Provinciale O.V. di Catanzaro al n° 199