Ottimizzato per Chrome - Compatibile per Firefox  -  Safari - IExplorer - SO Android 
EDDICIAMOLO. DOPO QUOTIDIANOSANITA.IT, NEI SITI SANITARI, ADESSO CI SIAMO NOI (PLURALE MAIESTATIS), INFORMATORI.IT
informatori.it Aggiornato il:  lunedì 01 ottobre 2018 09.31
Ebbene si, "maledetto Carter", hai vinto ancora.
Essì, riveliamolo finalmente al nostro amato pubblico. Siamo il "maledetto Carter". Uno e non 2, 10, o 100. Siamo solo uno. Ed abbiamo messo in fila, tranne quotidianosanità.it, moloc, divinità cananea, del settore sanitario, tutti i maggiori siti della farmaceutica italiana, compresa l'AIFA. Se qualcuno ha una fonte più autorevole della nostra (Alexa.it - Amazon) lo dica o faccia finta di non sapere di che parliamo.

Il sito di riferimento degli informatori del farmaco è INFORMATORI.IT. Costruito e gestito da una sola persona, con il sostegno culturale di moltissimi lettori e morale di molti amici: che si è sempre chiamato NOI. Perchè, insieme, siamo NOI. Perchè nella nostra fantasia abbiamo voluto essere la vostra bandiera da oltre 15 anni.

Perchè abbiamo voluto dimostrare che un informatore scientifico del farmaco, anche se un ex, da solo, può essere il "tamburino" che guida la battaglia di decine di migliaia di altri informatori, dipendenti o autonomi, che difendono professionalmente il loro ruolo, la loro onestà e la loro figura lavorativa di pubblica utilità.

Nessuno, tranne quotidianosanita.it, sito nazionale di TUTTI gli operatori sanitari, ha resistito alla nostra ascesa. Lo diciamo e lo rivendichiamo. Gli informatori scientifici del farmaco sono una risorsa insostituibile per la diffusione scientifica e professionale dei farmaci nel paese, per un uso ed una informazione corretta dei prodotti farmaceutici indicati come "medicinali" nella legge 219/2006, TITOLO I DEFINIZIONI - Art. 1. Definizioni.

Qualcuno che farà finta di non saperlo ci sarà sempre; ma lo abbiamo messo in conto;  qualunque sia il suo ruolo reale, in questa realtà virtuale, è come se non esistesse. Chiunque non sa diffondere il suo lavoro e le sue idee sulla rete, e non ha abbastanza lettori che lo seguono, non ha alcuna influenza sui cambiamenti del suo settore e del suo paese. In pratica non conta nulla, non esiste.

Gli informatori scientifici del farmaco sono stati selezionati dalle migliori aziende e nessuno potra mai dire, da oggi, che non sono tra le persone più in gamba del nostro paese.

Questo è il nostro grido di battaglia. Questo è il nostro regalo per voi lettori.

Tanti potranno ancora ignorare la realtà ed esporre sugli informatori le loro opinioni personali, troppo spesso critiche; ma nessuno potrà più parlare degli ISF come di figure secondarie che ruotano intorno al SSN, come ombre del settore sanitario.

Si, il  "MALEDETTO CARTER" ha vinto ancora. L'onestà, la correttezza delle persone di questa professione hanno vinto ancora.

A nome della onlus di diritto INFORMAZIONE E SALUTE, che attualmente presiedo, vi esorto a "non mollare" e ad essere fedeli ai vostri principi etici e fieri della vostra professione. Chiuque ci sia al governo del nostro paese; qualunque sia la strategia delle multinazionali del farmaco e dei maggiori sindacati nazionali.

L'anno prossimo RADDOPPIEREMO i nostri sforzi  e cambieremo MOLTO in meglio il nostro sito.

Il nostro obiettivo sarà diventare IL PRIMO SITO SANITARIO DEL PAESE. Per questo la nostra Onlus metterà in campo le persone migliori.

Per ogni vostro problema professionale ed ogni dubbio io ed altri grandi professionisti ci saremo ancora, ci saremo sempre, per rispondervi. Gratuitamente.

Ce la faremo ? Molto, quasi tutto, dipenderà da VOI.

Francesco Lupinacci

 

 

Visite alla pagina Hit Counter On line adesso
HOME

 

 

| Qualora tu ritenga  di non gradire i nostri link alle notizie del tuo sito, Ti preghiamo di contattarci immediatamente per e-mail al fine di verificare e rimediare tempestivamente. Il sito www.informatori.it declina ogni responsabilità sugli errori e la veridicità dei contenuti del sito linkato.
INFORMAZIONE E SALUTE   -  CF 97073890796 - Codice Ateco 889900 Iscrizione al Registro Provinciale O.V. di Catanzaro al n° 199
Policy sui cookie: ci siamo adeguati tecnicamente alle nuove normative del Garante. Ecco la nostra Cookie Policy
Informazioni preliminari:
  Non rilasciamo mai nostri cookie. Gli unici cookie sono rilasciati da terzi e sono quelli degli annunci pubblicitari di Google adsense. Sulla Cookie Policy le istruzioni per disattivarli.