Ottimizzato per Chrome - Compatibile per Firefox  -  Safari - IExplorer - SO Android 
MA ESISTE UN VACCINO, UN ANTICORPO MONOCLONALE, UN FARMACO QUALSIASI...
Alvaro Lanfaloni - Isf lunedì 01 ottobre 2018 01.25
Ndr: "Non si diventa terroni per latitudine, ma ogni volta che si nega la parità fra cittadini di uno stesso Stato". Pino Aprile.



Esperienza personale......

Ho passato il miei anni che vanno dall’asilo alla prima media in un piccolo paese vicino Milano.
In quel tempo era isolato dalla grande metropoli da campi coltivati delimitati da fossati e canali pieni di acqua che ribolliva per tutto quello che veniva scaricato dalle industrie chimiche. Erano gli anni 60’ e la parola ecologia non era ancora presente nel vocabolario di scuola.

Noi gente umbra venivamo scambiati per toscani e fino alla Toscana veniva tollerata una “invasione nelle loro terre”. Più a sud, con qualche distinguo, erano tutti “terun magna’l savun” (perché’ si dice che Garibaldi quando arrivò’ in “terronia” diede una saponetta a uno del posto e questi invece di usarla per lavarsi, se la mangiò’).

I terun appena arrivavano dal sud venivano tutti ammassati in grossi palazzoni, veri e propri ghetti.

C’era una famiglia abruzzese, amici di mio padre, che abitava in uno di questi posti.

Davanti ai miei occhi, ancora innocenti, passavano bambini mezzi nudi che giocavano fra l’immondizia, anziani seduti tutta la giornata sui balconi a guardare nel vuoto, forse per scorgere il loro mare, insomma una situazione di tristezza, povertà’ e miseria.

Mi consolava però sapere che quel posto era solo, per chiamarlo con un termine odierno, un Centro di accoglienza, in quanto, visto che il lavoro c’era, prima o poi si saliva il gradino sociale trasferendosi in quartieri meno malfamati.

Tutto questo racconto per dire cosa?

Che tutti quei terroni hanno generato la popolazione del nord di oggi che più’ degli altri osteggia, senza distinguo, chi arriva dal sud del mondo.

Ma esiste un vaccino, un anticorpo monoclonale, un farmaco qualsiasi per rinfrescare la memoria generazionale?

Se si’, rendiamolo obbligatorio!

Alvaro Lanfaloni

Informatore scientifico del farmaco

 

Visite alla pagina Hit Counter On line adesso
HOME

 

 

| Qualora tu ritenga  di non gradire i nostri link alle notizie del tuo sito, Ti preghiamo di contattarci immediatamente per e-mail al fine di verificare e rimediare tempestivamente. Il sito www.informatori.it declina ogni responsabilità sugli errori e la veridicità dei contenuti del sito linkato.
INFORMAZIONE E SALUTE   -  CF 97073890796 - Codice Ateco 889900 Iscrizione al Registro Provinciale O.V. di Catanzaro al n° 199
Policy sui cookie: ci siamo adeguati tecnicamente alle nuove normative del Garante. Ecco la nostra Cookie Policy
Informazioni preliminari:
  Non rilasciamo mai nostri cookie. Gli unici cookie sono rilasciati da terzi e sono quelli degli annunci pubblicitari di Google adsense. Sulla Cookie Policy le istruzioni per disattivarli.